ARTEMISIA absinthium

6,00 10,00 

ARTEMISIA absinthium

  • Erbacea perenne.
  • Famiglia delle Asteraceae.
  • Altezza fino a 100 cm.
  • Foglie argentee.
  • Terreno drenato.
  • Pieno sole.
  • Pianta aromatica e medicinale utilizzata come base del Vermut.

Descrizione

ARTEMISIA absinthium

  • Erbacea perenne.
  • Famiglia delle Asteraceae.
  • Altezza fino a 100 cm.
  • Foglie argentee.
  • Terreno drenato.
  • Pieno sole .
  • Pianta aromatica e medicinale utilizzata come base del Vermut.

Artemisia assenzio in cucina

L’Artemisia assenzio è una pianta perenne che produce un bel cespuglio dalle foglie argentee, divenute molto famose per la produzione del liquore all’assenzio, amato dai poeti maledetti, ma anche per essere l’ingrediente principale della preparazione del Vermouth. Si usano infatti per aromatizzare il vino tramite infusione. Sebbene molto utilizzata in ambito fitoterapico, in dosi elevate risulta tossica e può causare danni al sistema nervoso. Vietata durante gravidanza e allattamento, e in generale si consiglia di consultare un medicoprima di assumerla.

Nell’orto

Questa pianta è molto utile anche nell’orto naturale, e viene usata per preparare infusi o macerati dal potere repellente per gli insetti ritenuti non graditi. Per preparare il macerato si utilizzano 300g di pianta fresca in 10 litri di acqua, preferibilmente piovana.

Fumigazione e altri usi

Le foglie di artemisia essiccate vengono impiegate per la fumigazione. In particolare le vengono attribuite poteri nel rendere vividi e rivelatori i sogni. Può essere utilizzata anche sotto forma di tintura. Nella medicina cinese si usa per preparare la Moxa. Il nome Artemisia deriva dalla dea della Luna, Artemide.

 

Leggi come coltiviamo le nostre piante

Seguici su Instagram

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Vaso

,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.